seguici su Linkedin

Il fattore "umano" diverrà sempre più decisivo nello Smart Working

Torniamo a parlare di Smart Working con alcuni dati che emergono dal "Instant Survey Lockdown", realizzato dal Gruppo Cegos nel maggio scorso con 250 partecipanti.

I risultati dimostrano come il lavoro agile ha cambiato sensibilmente abitudini ormai consolidate negli anni da collaboratori e responsabili delle organizzazioni; i nuovi approcci all'organizzazione aziendale e al rapporto collaboratori-responsabili emersi in questi mesi rimarranno verosimilmente anche nel lungo periodo.

Tra i tutti i risultati emersi dal sondaggio, vorremmo citarne alcuni e invitarvi a consultare gli altri nell'articolo alla fine di questa breve introduzione ad esso:

  • il 22% degli intervistati ha manifestato maggior interesse per il digitale non solo con finalità di lavoro o professionali ma anche personali;
  • durante il lockdown, per il 38% degli intervistati, agilità e adattabilità sono state abilità fondamentali per il prosieguo delle attività da casa;
  • strumentazione adeguata e ambiente domestico adatto a svolgere il lavoro sono stati fattori decisivi per lo Smart Working per il 43% del campione dell'indagine. 

La nostra azienda, eLabor è una cooperativa di produzione e lavoro con una forte vocazione all'innovazione e alla tecnologia in particolare nel campo dell’informatica.

Leggi tutto...

Guida all'Open Source per gli insegnanti per il ritorno a scuola a settembre

In questo estratto, è presente una guida su come applicare i principi della comunità mondiale dell' "open source" al mondo della scuola da cui gli insegnanti possono prendere ispirazione e applicare detti principi nelle classi.

All'interno dell'articolo, è presente un'introduzione agli strumenti tecnologici esistenti "open source" da usare con bambini e adolescenti nelle aule e al di fuori dell'ambito scolastico.

Tra i valori che, in linea di massima dovrebbero già far parte di ogni comunità scolastica, vogliamo citare la trasparenza delle regole, la collaborazione fra le parti e tra i componenti di un gruppo; in questo caso una classe, il senso di comunità che si può sviluppare con eventi in comune o la condivisione di esperienze tra insegnanti, genitori, studenti.

Come accennato, esistono diversi strumenti "open source" disponibili per insegnanti, studenti e genitori anche fuori dal mondo scolastico; libri e giochi in grado di ispirare e motivare adulti e bambini a scoprire il mondo dell' "open source", invitiamo dunque ad approfondire a conoscere le varie possibilità.

In Italia?

Leggi tutto...

… ed i nostri partner

    Please publish modules in offcanvas position.